Richiedi un consulto!

Agnes, goodbye double chins! – Vision 3.0 del 11/01/2019

Dopo i 45/50 anni di età, la pelle del viso diventa sempre più sottile, la mandibola diminuisce di spessore, il grasso per la forza di gravità tende a spostarsi verso il basso, localizzandosi nel doppio mento. Agner è una nuova tecnologia che arriva dalla Corea del Sud e permette di eliminare il doppio mento, senza chirurgia.

Il trattamento prevede 3 step: segnare la zona da trattare e applicare su questa area la crema anestetica per circa un’ora, poi appoggiare sulla parte il manipolo e infine l’utilizzo di un secondo manipolo che permette di potenziare l’effetto sia dello scioglimento del grasso che del riaccollamento dei tessuti. 
Quindi non è un trattamento invasivo nè doloroso, permette un tempo di recupero brevissimo, è assolutamente sicuro, efficace e duraturo.

Agnes, goodbye double chins! – Rassegna stampa di Dvora Ancona – Vision 3.0 del 11/01/2019

Agnes: via il doppio mento senza bisturi

Dalla Corea è arrivata una nuova tecnologia a radiofrequenza di nome Agnes in grado di sciogliere il grasso presente nel doppio mento e al tempo stesso permettere ai tessuti di riaccollarsi nell’area.
Agnes permette al paziente subito dopo il trattamento di ritornare alla vita quotidiana in quanto non lascia segni visibili nella zona trattata.