Richiedi un consulto!

Seleziona una pagina

Stress e insonnia: curali con il succo di ciliegia

Per combattere lo stress sì alle ciliege, anche in formato “succo”. Questi frutti rossi sono noti per essere una vera e propria miniera di antiossidanti. “Ora un nuovo studio condotto dai ricercatori dell’ Università di Extremadura ne ha dimostrato l’efficacia anche per favorire il sonno grazie al suo contenuto di melatonina, triptofano e serotonina” spiega Fabio Firenzuoli, direttore del Centro per la Medicina Integrativa dell’Azienda Ospedaliera di Careggi. Altri studi hanno confermato che il succo di ciliegia riduce il livello di stress e di ansia. “Questo frutto riduce i livelli di cortisolo e aumenta quelli di acido idrossi indolacetico a conferma dell’aumentata sintesi e utilizzazione di serotonina”.

Per i cardiopatici invece, un’ottimo aiuto arriva dalle essenza di biancospino, i cui estratti sono ben conosciuti per la loro azione sul muscolo miocardio, in particolare antiaritmica. Di recente, un nuovo studio ha identificato altre qualità: come l’attività antinfiammatoria, la riduzione del rimodellamento cardiaco, antiaggregante piastrinica e vasodilatativa. Secondo gli esperti, quindi, può diventare un’ottima terapia integrativa soprattutto per il miglioramento della qualità della vita del paziente cardiopatico.