Richiedi un consulto!

Pressoterapia

Pressoterapia: contro il gonfiore e ritenzione idrica

Cos’è la pressoterapia?

La pressoterapia è un trattamento estetico basato sulla pressione degli arti. Vengono generalmente trattati gli arti inferiore e la zona dell’addome. Consiste nell’inserire le gambe e l’addome dentro una “tuta”, che per mezzo del meccanismo di pressione d’aria, si gonfia e sgonfia continuamente.

A che cosa serve?

Questa apparecchiatura effettua un massaggio linfatico e drenante, a partire dai piedi, sino alla zona addominale. Vengono stimolate le stazioni linfonodali, in grado di drenare ed eliminare tutti i liquidi in eccesso. La pressoterapia viene utilizzata ed è indicata soprattutto per coloro che hanno problemi di ritenzione idrica, e quindi fanno fatica ad eliminare l’acqua in eccesso nel corpo a causa di un cattiva circolazione linfatica e venosa. Fondamentale è che prima di ogni seduta di pressoterapia, si effettuino manualità per sbloccare manualmente i centri di raccolta del sistema linfatico, partendo dalla pianta del piede, per poi passare al tendine d’Achille, cavo popliteo, cavo inguinale, per poi terminare alla cresta iliaca.

Come avviene il trattamento?

Il paziente viene fatto accomodare sul lettino, e si fanno inserire gli arti inferiori e l’addome in una “tuta” che si gonfia e sgonfia continuamente. La pressoterapia è molto indicata per le persone che hanno problemi di cellulite e gonfiore alle gambe.

Quanti trattamenti sono necessari?

Si consiglia un ciclo di 8-10 sedute che si possono effettuare 2-3 volte a settimana.

Mantenimento

Si consiglia un mantenimento mensile abbinando un integratore a base di resveratrolo, che migliori la circolazione sanguigna generale.

Risultato

Gambe sgonfie e miglioramento della circolazione sanguigna e linfatica.