Richiedi un consulto!

Madonna lift laser occhi viso ringiovanimento pelle

Madonna lift laser occhi viso ringiovanimento pelle

 

Madonna lift laser occhi viso ringiovanimento pelle

La zona perioculare è molto delicata, costantemente esposta ai raggi solari e messa alla prova da continui movimenti. Strizzare gli occhi, corrugare la fronte, sono tutte azioni che provocano precocemente le rughe di espressione che, con il passare del tempo, diventano più profonde.

La perdita di collagene, l’assottigliamento dell’epidermide, il rallentamento del rinnovamento cellulare provocano l’invecchiamento cutaneo che rende l’occhio stanco e la palpebra cadente.

A cosa serve?

Il Madonna Lift, l’alternativa alla blefaroplastica chirurgica, è un trattamento che sfrutta le proprietà del laser frazionato CO2 ad anidride carbonica per ridare giovinezza all’area perioculare e quindi all’occhio, senza ricorrere al lifting occhi. Il laser palpebre, tramite l’ energia di un raggio che viene per l’appunto frazionato, crea minuscoli microspot che vengono distribuiti sulla superficie cutanea. I microspot, emessi dal raggio laser, provocano un immediato Shrinkage (contrazione) del collagene, con conseguente Skin Tightening (tensione del tessuto) e una stimolazione dei fibroblasti, responsabili della  neocollagenogenesi. In questo modo la zona palpebrale e del contorno occhi sarà più fresca ed elastica. E’ importante sottolineare che il Madonna Lift permette di alzare palpebre senza il bisturi.

Come avviene il trattamento?

Il trattamento palpebre cadenti mediante laser, avviene in questo modo: la zona trattata viene anestetizzata con una speciale crema anestetica, pertanto il dolore, al passaggio del laser, sarà minimo. Quando l’area sarà completamente anestetizzata, il paziente viene fatto accomodare sul lettino e l’occhio viene coperto con una protezione metallica. Si procede poi al trattamento, che consiste nel passare, sull’intera zona palpebrale, il raggio laser. Al termine del trattamento verrà applicata una crema antibiotica. I tempi di guarigione sono di circa 2/3 giorni, durante i quali l’area trattata sarà arrossata e un po’ gonfia, ma comunque, già dal giorno successivo, sarà possibile applicare il make up correttore per nascondere il rossore.

Quanto dura la seduta?

La seduta di laser lifting per le palpebre dura circa 10 minuti.

Quante sedute occorrono?

Già dopo un mese dal primo trattamento laser palpebre, non solo si avrà un effetto lifting simile alla blefaroplastica, ma anche le rughette della zona perioculare saranno notevolmente ridotte. A distanza di alcuni mesi dal trattamento si osserverà una progressiva riduzione dei segni di invecchiamento della zona perioculare, con un notevole miglioramento della tonicità della pelle. Si consigliano da 1 a 4 trattamenti, da effettuare a distanza di un mese l’uno dall’altro.

Mantenimento

Al termine del ciclo di trattamenti il risultato durerà circa due anni, al termine dei quali si consiglia una seduta di mantenimento all’anno.

Risultati

  • SGUARDO PIU’ “APERTO”
  • ELIMINAZIONE “ZAMPE DI GALLINA”
  • DISTENSIONE DELLE RUGHE
Madonna Lift a Milano: alternativa non chirurgica alla blefaroplastica
Madonna Lift: per trovare uno sguardo più giovane: al Centro Medico Juva di Milano puoi!